Die Lügen der Sieger (The lies of the victors)

Foto: Copyright Martin Valentin Menk

Nell´ambito della rassegna film “NATÜRLICH” del Goethe-Institut
 
Regia: Christopher Hochhäusler
Germania 2015, 112 min.
 

Fabian è un giornalista rispettato, ma anche molto indebitato. Quando la dirompente inchiesta, alla quale sta lavorando, sul discutibile trattamento dei veterani della Bundeswehr minaccia di saltare, Fabian è quasi pronto a gettare la spugna. Chiamato a supervisionare la tirocinante Nadja, le assegna un compito piuttosto banale: scoprire perché un uomo sia saltato in un recinto di leoni. Ma durante le loro ricerche i due giornalisti si scontrano quasi subito con scandali e intrighi.

“Die Lügen der Sieger” (trad. lett. Le bugie dei vincenti) è un thriller politico di Christoph Hochhäusler che si occupa di lobbying e manipolazione dei media. Nell’inchiesta sul trattamento dei veterani della Bundeswehr, i due portano alla luce incoerenze alle quali non sembra esserci risposte, lasciandosi trascinare sempre più in profondità da una storia aggrovigliata e contraddittoria. Alla fine, imbattendosi in uno scandalo sui rifiuti tossici, che inizialmente appare come un caso completamente diverso, Fabian vedrà confermato un suo terribile sospetto: è probabile che le due storie possano essere collegate. Intrappolati nelle loro stesse indagini, il giornalista e la sua assistente non sospettano, tuttavia, che la loro curiosità gli ha già fruttato potenti nemici…

Per questo thriller politico è stato Hochhäusler stesso a scrivere con Ulrich Peltzer la sceneggiatura. Gli scandali al centro del film non sono tratti da fatti realmente accaduti, ma sono frutto della loro fantasia.

Mer, 28 ottobre 2021, alle ore 20.30
al Planetario di Ravenna

Ingresso gratuito.
Tutti i film sono in lingua originale (ted.) con sottotitoli in italiano.
Aperto a tutti gli interessati

In collaborazione con il Goethe-Institut Rom