Avviso

Germania a colori

Diversità e inclusione nel cinema tedesco

Una rassegna di film per comprendere davvero il punto di vista dell'altro

“L’occhio ha bisogno del colore”, scriveva Goethe in un saggio celeberrimo, “come ha bisogno della luce”. Mai come oggi tanti colori e tanti sguardi diversi hanno attraversato l’Europa e il cinema resta un mezzo privilegiato per trasformarli in nuove storie e nuovi protagonisti: è con questo spirito che il Goethe Institut promuove Germania a colori – Diversità e inclusione nel cinema tedesco, una formidabile rassegna di film capaci di valorizzare temi e autori fino a ieri tenuti spesso ai margini.

Ecco allora fare irruzione sulla scena una nuova generazione di registi e con loro delle storie diversissime ma raccolte sotto un’unica bandiera, quella dell’inclusività. Dalle battaglie LGBTQ+ al neofemminismo, dalle culture migranti alla lotta al razzismo e al bullismo, alcuni degli argomenti più caldi del dibattito pubblico, capaci ancora di causare conflitti spesso radicali, grazie al cinema diventano corpi, volti e voci, si trasformano in un racconto in cui è più facile identificarsi, riuscendo a comprendere davvero il punto di vista dell’altro.

Nel programma si alternano film di finzione e documentari, drammi struggenti e spunti imprevedibili di tenerezza e ironia, ma non manca l’ispirazione di alcuni classici del passato né l’attenzione alle domande più urgenti poste dalle nuove tecnologie e da un panorama geopolitico sempre più complesso, la cui influenza sulla vita quotidiana di molte persone sta crescendo a dismisura.

E se quello dell’inclusione rimane spesso un ideale ancora impossibile da realizzare nell’accezione più piena, la forza dei titoli in rassegna è nel mostrare senza retorica la fatica di un percorso irto di ostacoli e ritardi, ma anche il coraggio e la pazienza necessari per affrontarlo. D’altra parte, tornando al nostro Goethe: “La democrazia non corre, ma arriva sicura alla meta”.

Photo © Weydemann bros,
Constanze Schmitt, David Schmitt
Regia: Sarah Blaßkiewitz
Germania 2021 - 109 minuti

Martedì 24 gennaio – Ore 20:30
Planetario – Viale Santi Baldini 4 – Ravenna

Film in lingua originale con sottotitoli in italiano. Ingresso gratuito